Bandi Digitalizzazione

Bandi Digitalizzazione

Scegli SMID Factory per usufruire dei Voucher per la Digitalizzazione camerali, regionali e del MISE.


Scopri di più


Contattaci

Partecipa al Bando per il Voucher della digitalizzazione

Hai una micro, piccola o media impresa e vorresti ottenere un finanziamento a fondo perduto per innovare e digitalizzare la tua azienda? Scopri con noi i bandi attivi per i voucher digitali nella tua Regione e presenta la domanda per ottenere un incentivo per la digitalizzazione della tua impresa.


Incentivi per l’innovazione digitale per E-commerce e Siti web dedicati alle PMI

Con i Voucher Digitali puoi richiedere un finanziamento per realizzare il tuo Sito Web o il tuo E-Commerce che sia la giusta spinta al tuo business online!


I nostri Servizi

Bandi Camerali, Regionali e del MISE

Analizziamo i bandi presenti nella tua Regione – Bandi camerali, Bandi Regionali e Bandi promossi dal MISE – per proporti le migliori soluzioni e supportarti nella realizzazione e nella gestione delle pratiche per richiedere un contributo per la digitalizzazione.


[devvn_ihotspot id=”11092″]

Bandi Digitalizzazione Attivi

Di seguito l’elenco dei Bandi per la Digitalizzazione attualmente aperti:

TUTTA ITALIA. SIMEST: Finanziamento a tasso agevolato e finanziamento a fondo perduto per la partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema.

– Unioncamere Lombardia. Bando Voucher digitali I4.0
Leggi di più su: Unioncamere Lombardia

CCIAA Pisa. Voucher alle MPMI in tema di digitalizzazione – anno 2022
Leggi di più su: Camera di Commercio di Pisa

– CCIAA Verona. Voucher alle imprese per iniziative di digitalizzazione – 2022
Leggi di più suCamera di Commercio di Verona

–  Comune di Milano.  Contributi a sostegno delle imprese vicine alla Grande struttura di vendita City life
Leggi di più su: Comune di Milano

CCIAA Pordenone-Udine. Bando Voucher digitali I4.0
Leggi di più su: Camera di Commercio Pordenone-Udine

– CCIAA Firenze. Voucher Digitali I4.0 – MISURA B – Anno 2022
Leggi di più suCamera di Commercio Firenze

– CCIAA Trento. Bando PID 2022
Leggi di più suCamera di Commercio Trento

– CCIAA Treviso-Belluno. Contributi alle MPMI a sostegno di interventi per la digitalizzazione I4.0
Leggi di più suCamera di Commercio Treviso-Belluno

– CCIAA Parma.  Bando Innovazione Digitale 2022
Leggi di più suCamera di Commercio Parma

– CCIAA Reggio Emilia. Bando Voucher Digitali I4.0 – Anno 2022
Leggi di più suCamera di Commercio Reggio Emilia

–  Regione Piemonte. L.R. 23/2004 e s.m.i. Interventi per lo sviluppo e la promozione della cooperazione
Leggi di più su: Regione Piemonte

–  Regione Campania. Avviso pubblico per il sostegno alle MPMI campane nella realizzazione di progetti trasferimento tecnologico e industrializzazione
Leggi di più suSviluppo Campania

CCIAA Chieti-Pescara. Bando Voucher Digitali I4.0 – Anno 2022

Leggi di più su: Camera di Commercio Chieti-Pescara

CCIAA Gran Sasso. Bando Voucher Digitali I4.0 – Anno 2022

Leggi di più su: Camera di Commercio Teramo-L’Aquila

– CCIAA Vibo Valentia. Bando Voucher Digitali I4.0 – Anno 2022

Leggi di più suCamera di commercio di Vibo Valentia

– CCIAA Reggio Calabria. Bando Voucher Digitali I4.0 – Anno 2022

Leggi di più suCamera di commercio di Reggio Calabria

 

– Regione Liguria. Digitalizzazione micro, piccole e medie imprese – Bando 2022

Leggi di più su: Regione Liguria
 

Regione Molise. Garanzie Fondo Unico Sviluppo Molise
Leggi di più su:  http://www.sviluppoitaliamolise.com/garanziapmi.aspx

mappa bandi vouche digitali attivi

Domande Frequenti

I voucher digitali sono richieste di finanziamento con percentuale a fondo perduto erogato a fronte di spesa. Una volta ammesso il progetto di digitalizzazione tra quelli beneficiari del voucher, l’impresa richiedente dovrà prima sostenere il costo del progetto e di seguito rendicontare le spese per ottenere l’accredito su conto corrente del contributo a fondo perduto ritenuto ammissibile in fase di valutazione del progetto.

La normativa per la richiesta di voucher digitali è molto eterogenea, ma l’ammissibilità delle PMI richiedenti si fonda su alcuni punti fondamentali:

– Essere in regola con i contributi previdenziali e con il DURC;

– Essere in regola con il diritto camerale annuo;

– Non aver subito condanne passate in giudicato.

Gli ulteriori requisiti di ammissibilità, variabili da bando a bando, saranno poi esposti dai nostri consulenti.

Ottenere il Voucher della Digitalizzazione con noi è facile! Pensiamo a tutto noi, con un supporto a 360° dalla fase iniziale della domanda (con la raccolta della documentazione richiesta) sino alla rendicontazione finale delle spese di progetto.

Compila il Form

Contattaci per una consulenza.

    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la normativa espressa nell'Informativa Privacy*